Kinart

Gomma Pane, Sono tentata di maggiarmela... forse è meglio!

« Older   Newer »
Luna Nova
icon2  view post Posted on 20/2/2009, 00:24 Quote




Il mio è più in dilemma, non credo che sia una questione tecnica, quindi spero di non sbagliare sezione e di non aver aperto una discussione parallela ad un'altra già aperta (anche se ho fatto una breve ricerca).

premetto che so che la gomma pane è molto utile, e con i ritratti mi aiutata tantissimo.
MAAA... la odio... cioè... la amo... ma anche la odiooo... <_<
per il semplice banale motivo che mi tortura da anni... la gomma pane è APPICCICOSA!
non lo so se questa è una sua careteristica, però il peggio non è questo...
è che mentre disegno, ho il problema che mi sudano le mani... quindi, ci vado a nozze con una gomma pane appiccicosa... -_-

ecco, più che altro volevo sapere, se è normale questa cosa o succede solo a me, e se avete qualche consiglio a riguardo.
Perché è snervante doversi staccare una gomma dalle dita come se fosse una gomma da masticare!! :blink:

mi è anche venuto il dubbio se è una questione di marca... non so...

lo so che è quasi una sciocchezza... però nel dubbio, meglio chiedere.. no? ^_^
 
Top
foolys
view post Posted on 20/2/2009, 08:12 Quote




la gomma pane diventa appiccicosa dopo averla tenuta molto in mano (per il calore) o averla maneggiata parecchio (stesso motivo), o quando è vecchia e irrecuperabile.
In linea di massima, è quindi sempre morbida, ma per essere appiccicosa ci devono essere quelle situazioni dette su
 
Top
fw190
view post Posted on 20/2/2009, 08:28 Quote




Oltre a quello che ha detto Sergio, che è vero e d'estate è anche peggio, alcune gomme pane sono realmente insopportabili. La Staedler ne faceva una ottima, ma mi sa che è fuori produzione. La Faber-Castell attualmente produce la miglior gomma pane in circolazione, bella compatta e non molto appiccicosa. E dura pure tanto.
 
Top
Luna Nova
view post Posted on 20/2/2009, 14:20 Quote




almeno è confortante sapere che è normale..
benché credo che la situazione dipende dalle mani, le mie sono quasi sempre calde.. anche d'inverno... -_-

cmq, grazie! almeno ho risolto il dubbio... :)

x fw190: interessante. Farò un tentativo con la gomma della Faber Castel.. ^_^
Grazie! ^^
 
PM  Top
=--Quentin-->
view post Posted on 20/2/2009, 19:11 Quote




io usavo quella della stabilo ed avevo lo stesso problema: trrrrrrrrrroppo appiccicosa
poi ho provato quella della faber castell e da allora uso quella, la migliore!!
 
Top
Betta-Fly
view post Posted on 20/2/2009, 22:26 Quote




io appoggio a pieno fw190!! la faber castell è in assoluto la migliore che abbia mai sperimentato (e dire che la prima l'avevo trovata in una uscita di quelle sul disegno in edicola!) e poi la vendono anche al supermercato
 
Top
KoShiatar
view post Posted on 3/3/2009, 15:36 Quote




La Faber-Castell grigia è ottima. Per appiccicare devi proprio schiacciarla forte. Quella bianca è troppo dura e fa le briciole. è_é
 
Top
Oniro
view post Posted on 6/3/2009, 14:02 Quote




devo dire che, anche se ritengo la gomma pane utilissima, non ho mai oensato a confrontare le marche, forsze perchè non ho mai avuto particolari disagi. ora credo di usare la pelikan o la faber castel, cmq l'unico problema che ho è il fatto di impiegare a volte un sacco di tempo ad amalgamare e ammorbidire la gomma. resta dura e piena di "crepe", come argilla molto secca.
 
Top
Luna Nova
view post Posted on 17/3/2009, 17:19 Quote




Sul sito Il Ritratto ho trovato per caso una bella paginetta dedicata esclusivamente alle gomme.

Ovviamente il sito è dedicato ai ritratti e non può sembrare inerente al forum, ma credo che queste piccole considerazioni possono esserci accorgimenti utili anche per altre eventualità.. ^_^

Posto qui sotto quello che scrive Lucca Tedde l'amministratore del sito, riguardo la gomma pane.

CITAZIONE
Devo ammettere che personalmente faccio un largo uso della gomma pane, più di ogni altro tipo di gomma. Ho utilizzato gomme pane di diverse marche, in sintesi vi espongo le mie esperienze:

FABER-CASTELL: È decisamente un'ottima gomma pane, tra l'altro la Faber-Castell è una marca che vi consiglio anche per quanto riguarda le matite, sono davvero di ottima qualità. La pasta è particolarmente bianca e piuttosto morbida. Consiglio di utilizzarla principalmente picchiettandola sul foglio per asportare grafite. Quando risulta sporca, strappatela ripetutamente in tanti pezzetti e riassemblatela dandogli forma con le mani. È piuttosto economica, la trovate anche al supermercato.. con meno di 1,50€ potete avere una confezione con due gomme pane. Io di solito ogni gomma pane la taglio in quattro parti e uso una parte nuova per ogni ritratto che realizzo.

WINSOR & NEWTON: La Winsor & Newton è una marca molto conosciuta nel mondo dell'arte. La sua gomma pane è più dura delle altre e a prima vista questo potrebbe essere un inconveniente! Si fa un po' fatica a darle forma e risulta asciutta.. Una volta strappata in più parti sembra difficile riassemblarla, e picchiettandola sulla carta asporta poca grafite.
Nonostante questo, è una delle mie preferite. Sì, perché dopo un po' di fatica, riscaldandola con le mani comincia a diventare morbida ed una volta ottenuta la forma desiderata (in genere io la modello "a taglio") la mantiene facilmente. La sua relativa durezza fa sì che appoggiata sulla carta non si schiacci ma mantenga il taglio assegnato. Consiglio di usarla sfregandola sulla carta per creare linee bianche come nei capelli. Una volta sporcato il taglio, rimodellatela per ottenere una nuova superficie a taglio pulita. :)

CRETACOLOR: È di color grigio scuro e questo all'inizio mi ha un po' spaventato. Nonostante ciò non macchia assolutamente la carta e come tipologia si presenta molto simile alla Faber-Castell: morbida, da usare picchittandola sul foglio e non sfregandola come per la W&N.

 
PM  Top
8 replies since 20/2/2009, 00:24